SOUNDS LIKE A RUN

Smuggler’s Ride 2019

The Smuggler’s Motorcycle Ride, il motogiro nelle Terre del Brenta sugli storici paesaggi dei contrabbandieri del tabacco: percorriamo un suggestivo ed emozionante itinerario salendo alcune delle salite più belle della montagna veneta.

 

Anche per il 2019 non poteva mancare il pranzo benefico all’inizio dell’anno motociclistico: il 24 marzo 2019, la prima domenica di primavera, partecipa al terzo appuntamento con la solidarietà: comincia con noi la bella stagione con un motogiro solidale! E’ un motogiro fatto di curve, tornanti, salite, paesaggi, antichi borghi e sapori della tradizione tra i più rinomati.

L’intero ricavato sarà devoluto a sostegno della ricostruzione del Bosco della Piana di Marcesina gravemente danneggiato dal maltempo dello scorso ottobre.

L’evento è realizzato con la preziosa partecipazione del concessionario TRIUMPH VICENZA che sarà con noi con modelli da toccare con mano!

Il motogiro che abbiamo preparato è davvero entusiasmante: tre delle più tortuose ed evocative salite del nord est (Foza, Enego e Primolano) ci regaleranno grandi emozioni; passeremo vicino al Ponte degli Alpini di Bassano del Grappa, alle Grotte di Oliero, alla vecchia dogana e al Forte Tagliata della Scala per immergerci realmente in un’altra epoca. Qui si sentono ancora le cannonate della Grande Guerra e si leggono tutti i segni di una civiltà di montagna dominata dalla linea di confine tra due mondi che proprio qui si fronteggiavano.

Siamo nella valle del Brenta, tra l’Altopiano di Asiago e il Massiccio del Grappa: un piccolo gioiello per gli appassionati di moto con strade antiche come quelle di Foza, di Primolano, di Enego e posti come il Brenta, il lago del Corlo, la Tagliata della Scala e l’antica dogana dove un tempo passava il confine.

Qui veniva coltivato il tabacco per farne un sigaro tra i più pregiati. E se c’è una dogana e ci sono i dazi allora non possono mancare anche i contrabbandieri, quelli che conoscevano il posto a memoria, che sapevano le strade più impervie, che facevano i giri meno battuti.

Tutto sommato in qualche modo siamo anche noi come i contrabbandieri, ovvero “persone che compiono un’azione contro ad un bando, ad una disposizione”. Andiamo in moto a marzo quando tutti ci dicono che fa freddo, con una birra e un po’ di compagnia diamo nel concreto una mano qualcuno, siamo motociclisti eppure ci colpiscono la cultura, i sapori e la storia che hanno ispirato i nostri motogiri.

E tutto questo ci piace parecchio.

Il motogiro parte da Rosà, alle ore 9.00 di domenica 24 marzo 2019.

 

The Smuggler’s Motorcycle Ride, il motogiro solidale nelle Terre del Brenta sugli storici paesaggi dei contrabbandieri del tabacco: percorriamo un suggestivo ed emozionante itinerario salendo alcune delle salite più belle della montagna veneta.

 

La partecipazione è gratuita. Se lo desideri puoi iscriverti versando un contributo liberale responsabile con il quale potremo sostenere la riforestazione del Bosco della Piana di Marcesina devastato nel maltempo dello scorso ottobre.

 

Al termine del motogiro ci aspetta lo speciale “Menu del Contrabbandiere” alla Birreria al Cornale, uno dei templi per gli appassionati di moto e – non tutti lo sanno – luogo dove un tempo c’era la dogana perciò… quale posto migliore per dei contrabbandieri come noi! ?

Programma

Ore 09.00 – Motoraduno e registrazione c/o Civico 130 in Via Capitano Alessio 130 a Rosà (VI);
Ore 10.00 – Partenza del Motogiro delle Territori del Brenta, itinerario lungo le antiche vie dei contrabbandieri del tabacco della Valbrenta;
Ore 11.15 – Benedizione dei motociclisti presso la suggestiva chiesetta di San Francesco di Foza;
Ore 12.20 – Arrivo al Forte Tagliata della Scala a Primolano.
Ore 13.00 – Pranzo c/o Premiata Birreria Al Cornale, menu speciale del Contrabbandiere (Euro 20.00 cad).
Ore 14.30 – Lotteria di Beneficenza per la raccolta fondi solidale e premiazioni

 

Durante il pranzo sarà possibile sostenere l’attività solidale con una offerta libera responsabile per la T-Shirt speciale Smuggler’s Ride in edizione limitata e la speciale guida stampata dell’evento con mappe e itinerari mototuristici commentati delle Terre del Brenta.

Il motogiro è aperto a tutti i tipi di moto, scooter, sidecar e quad di qualunque marca e cilindrata in regola con il codice della strada. La partecipazione al motogiro è gratuita. Chi lo desidera può fare un’offerta libera responsabile per sostenere la finalità solidale dell’evento.

Il costo del pranzo al Cornale è di Euro 20.00 (posti limitati, obbligatoria la prenotazione).

93

T-Shirt solidali

138

Moto

182

Partecipanti

1045

Fondi raccolti

UN SENTITO RINGRAZIAMENTO

Con il Patrocinio di
Regione del Veneto
Provincia di Vicenza
Città di Bassano del Grappa
Comune di Enego
Comune di Rosà

Con il contributo di
Triumph Motorcycle Vicenza
Listrop Tour Operator
Gasparotto Arredamenti
Ottica Stefani
Fisios Fisioterapia
Carrozzeria Mr. Tempesta
Rosà Gomme

In collaborazione con
Consorzio Regionale Pedemontana del Veneto e Colli
Marchio d’Area Territori del Brenta
Hotel Villa Pigalle ****